Bignè ricotta e funghi

02.02.2014 18:53

Erano molti anni che non mangiavo questo simpatico ed originale primo piatto. Lo preparava sempre  mio suocero e ricordavo che era molto appetitoso. Ho provato a realizzarlo, non ricordando molto bene il procedimento. Alla fine, comunque il piatto è risultato proprio quello. Unica imperfezione il formaggio che ho usato per mettere sopra i bignè. In effetti, si doveva fondere, quindi consiglio di usare delle sottilette.

Ingredienti:

  • 1 confezione di bignè
  • 50 gr di funghi secchi
  • 500 gr di ricotta
  • 2 bicchieri di latte
  • 4/5 fettine di formaggio tipo sottilette
  • 1/2 noce di burro
  • prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • sale
  • pepe
  • noce moscata

Mettete ad ammollare in una tazza di acqua tiepida i funghi secchi.

Quando saranno ammorbiditi, mettete in una casseruola con il burro un trito di prezzemolo ed aglio.

Quando il burro sarà sciolto aggiungete i funghi scolati e spezzettati con un poco della loro acqua.

Lasciar cuocere per qualche minuto, poi aggiungere  un bicchiere di latte aggiustate di sale e continuare a cuocere per 10 minuti.

Quando saranno cotti ed un pò raffreddati trasferiteli in una ciotola (tenetene da parte una cucchiaiata) ed unite la ricotta.

Amalgamate  il composto, salare , pepare ed una grattatina di noce moscata.

In una pirofila da forno versate un bicchiere di latte dove avrete unito anche i funghi rimasti.

Prendete i bignè e tagliate la calotta ad uno ad uno.

Aiutandovi con un cucchiaini riempiteli con il composto di funghi e ricotta, richiudeteli e sistemateli nella pirofila.

Disponete sopra i bignè delle striscioline di sottilette. Io ho usato del formaggio edamer, ma è preferibile usare un formaggio che fonda in cottura.

Infornate a 200° per 15/20 minuti circa. Servire ben caldi.